Un arresto di massa, vergogna nazionale
3 dicembre 2013 – 2:42 am | Nessun commento

Quando una tifoseria, in trasferta all’estero, finisce per essere arrestata dalla polizia; quando 149 tifosi vengono accusati di aver messo in atto violenze; quando 22 di questi vengono mantenuti sotto chiave e probabilmente finiranno sotto …

Leggi tutto il contenuto »
Appuntamenti

tutti gli appuntamenti del Comitato promotore

documenti

archivio documentale del Comitato e del progetto

immagini

Gli attimi più belli dello sport a perenne memoria dell’etica

testimonianze

Sportivi di ieri, di oggi e di domani: quanto l’etica la fa da padrona!

eticatube

Video sul progetto e sullo sport in generale

Home » Primo piano

Piccoli tifosi, crescono così

Inserito da il 2 dicembre 2013 alle 5:37 pmNessun commento

Il presidente del Coni Giovanni Malagò ha commentato così i cori dei ragazzini juventini allo Juventus Stadium: “Una volta tanto vediamo le cose in positivo. Su proposta mia e del presidente della Figc, Giancarlo Abete, la società si è fatta promotrice di una bella iniziativa. Non buttiamo a mare il lato bello della questione e cerchiamo di spiegargli che certe cose non vanno bene. Ma di certo non se le sono inventate loro”. (fonte Gazzetta dello Sport 2/12/2013)

Ma come ci si può scandalizzare che dei ragazzini replichino i cori dei grandi. L’educazione cui loro si trovano davanti è quella. Nessuno, nè la scuola, nè la famiglia, nè tanto meno le società sportive sono convincenti anche quando, bontà loro, tentano di condannare le orrendezze dei cori di stadio. Come si può pretendere che siano i giovanetti a insegnare ai grandi? Manca la reale volontà di ricominciare dall’etica.

Lascia un commento!

Inserisci il tuo collegamento qui sotto, oppure trackback dal tuo sito. In alternativa puoi seguire i commenti via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.